giovedì, gennaio 11, 2007

Riflessione

Ho ascoltato al telegiornale dei coniugi accusati della strage di Erba.
Orribile ciò che è avvenuto dentro quella casa, ma la cosa che fa più orrore è stata la confessione degli assassini, della donna che ha ocnfessato di aver ucciso lei il bambino.
Questo mi fa più che orrore, è assurdo pensare che una donna che ha la capacità di procreare, di mettere al mondo una vita, può uccidere un bambino.
Come può una donna macchiarsi di un delitto così assurdo?
Tutti i delitti con bambini fanno "schifo", ma pensare che una donna possa uccidere una creatura così indifesa è fuori da ogni logica.
Come il delitto di Cogne, come il delitto del piccolo Tommaso, sono orrori di tutta l'umanità.
Quando muore un bambino il mondo ha perso un'opportunità di essere migliore, perde la speranza, perchè quando si arriva ad uccidere o ad approfittarsi di un bambino significa che non c'è più ritorno, non c'è possibilità di recupero, l'individuo che ha commesso il delitto ha perso la facoltà di essere considerato un uomo o donna che sia.

2 commenti:

  1. Cara Mary io penso semplicemente che ci sia troppa gente "malata" a piede libero ma mi fa ancora più schifo pensare che la giustizia italiana adesso magari tirerà fuori dal cappello del mago la storia usuale: "incapace di intendere e di volere". Non mi stupirebbe assistere, come troppo spesso accade, a mostri che se la fanno franca, basta pensare alla "inenarrabile" Franzoni che addirittura ha pensato bene di farsi mettere incinta (coglione il marito!) per scampare la galera...(la nausea aumenta). Mi vengono i brividi per l'orrore. Certi esseri umani, certe donne non dovrebbero neppure diventare madri. Le bestie sono dotate di maggiori sentimenti rispetto alla donna da te citata in questo intervento! ti mando un bacio. Valentina

    RispondiElimina
  2. ... Stessa cosa vale per quell' "uomo" (..neanche le bestie fanno queste cose) che a Palermo ha violentato una bambina di 13 mesi.. Purtroppo credo che più il tempo passa più l'umanità perde occasioni per essere migliore.Anzi si impegna per essere peggiore...

    .... Ecco dove ti avevo vista, eheh.. Devi sapere che io, alla neuro, sono uno di famiglia! eheh..
    Ciao..

    Dany

    RispondiElimina