venerdì, giugno 20, 2008

Il mio canto libero


In un mondo che
non ci vuole più
il mio canto libero sei tu
E l'immensità
si apre intorno a noi
al di là del limite degli occhi tuoi
Nasce il sentimento
nasce in mezzo al pianto
e s'innalza altissimo e va
e vola sulle accuse della gente
a tutti i suoi retaggi indifferente
sorretto da un anelito d'amore
di vero amore
In un mondo che - Pietre un giorno case
prigioniero è - ricoperte dalle rose selvatiche
respiriamo liberi io e te - rivivono ci chiamano
E la verità - Boschi abbandonati
si offre nuda a noi e - perciò sopravvissuti vergini
e limpida è l'immagine - si aprono
ormai - ci abbracciano
Nuove sensazioni
giovani emozioni
si esprimono purissime
in noi
La veste dei fantasmi del passato
cadendo lascia il quadro immacolato
e s'alza un vento tiepido d'amore
di vero amore
E riscopro te
dolce compagna che
non sai domandare ma sai
che ovunque andrai
al fianco tuo mi avrai
se tu lo vuoi
Pietre un giorno case
ricoperte dalle rose selvatiche
rivivono
ci chiamano
Boschi abbandonati
e perciò sopravvissuti vergini
si aprono
ci abbracciano
In un mondo che
prigioniero è
respiriamo liberi
io e te
E la verità
si offre nuda a noi
e limpida è l'immagine
ormai
Nuove sensazioni
giovani emozioni
si esprimono purissime
in noi
La veste dei fantasmi del passato
cadendo lascia il quadro immacolato
e s'alza un vento tiepido d'amore
di vero amore
e riscopro te


Oggi è un giorno speciale per ed Orazio, sono due anni che stiamo insieme ed è meraviglioso, questi due anni sono volati, anzi mi sembra che ci siamo sempre occupati dei preparativi del nostro matrimonio, almeno in quest'anno si, a pochi giorni dal nostro matrimonio, stasera festeggeremo, perchè è giusto festeggiarci, siamo stati bravi, abbiamo avuto tanta pazienza fra di noi, ci siamo ascoltati, ci incoraggiati a vicenda, ci siamo presi per mano nei momenti difficili, non abbiamo mai perso la nostra meta.
Dedico questa canzone a te amore mio, perchè sei il mio canto libero, perchè mi hai fatto scoprire e riscoprire tante cose, il tuo animo sincero e limpido come quello di un fanciullo mi ha reso libera e felice.
Ti amo come il primo giorno ,
ti amo più del primo giorno.
Tanti auguri mon amour
Mary

5 commenti:

  1. Piú giú, in fondo alla TuscolaNA...!?...PASSAVO PER UN SALUTO!

    RispondiElimina
  2. waw...non ho parole! viva la libertà che solo il volersi bene può dare allora. ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Cara mafalda:

    Come so che amano l΄ arte, la poesia, anche mi piacerebbe invitargli, e sempre che abbiano tempo visitare la mia pagina di poesia:

    El Sube y baja de la marea.

    Penso che per me possa essere molto importante leggere e lasciare il loro pensiero o interpretazioni sulle stessi poesie.

    Volentieri


    Patricia Gordillo

    Córdoba - Argentina

    www.patriciagordillo.com.ar


    elsubeybajadelamarea.blogspot.com



    Mie poesie all' Italiano

    RispondiElimina