martedì, agosto 19, 2008

Viaggio nei Nebrodi



Sabato 17 agosto siamo andati a Brolo, dietro invito della mia amica, nonchè testimone di nozze Gabrielle, lei ed il suo ragazzo Fabrizio ci hanno ospitati. E' un paese in provincia di Messina, località balneare dal mare turchese, bellissimo, acqua calda e pulita,paese dove puoi lasciare in spiaggia le borse e fare il bagno in tutta tranquillità, nessuno tocca niente, ho visto anche persone lasciare la macchina aperta, andare fare compere e ritrovare la macchina dove è stata lasciata, un miraggio! Lì abbiamo anche visto il museo della tortura, dove si possono trovare gli strumenti utilizzati nel medioevo per le torture, agghianciante, io ad un certo punto ho dovuto abbandonare il museo, perchè mi sono sentita male, assurdo vedere ciò che l'uomo è capace di fare ad un suo simile, solo per sete di potere e per potere mantenere l'ordine prestabilito per evitare l'elevazione di coscienza del popolo...
Al ritorno abbiamo deciso di non l'autostrada ma di fare il percorso dei paesi intorno all'Etna, meraviglioso, abbiamo riscoperto il viaggio immersi nella natura.
Boschi bellissimi, paesaggi incantati, paesi come miniature, paesi come Ucria, Floresta, Randazzo, Bronte, straordinari, a Bronte ci siamo fermati per cenare con gli arancini al pistacchio, ottimi.
Bronte è conosciuto per la produzione del pistacchio, se vi capita fermatevi ed assaggiate i prodotti al pistacchio, ne rimarrete lietamente sorpresi, il vostro palato vi ringrazierà infinitamente.



1 commento:

  1. Auguri Mafalda!! Che belli che siete! Vi auguro un bellissimo viaggio di nozze e torna carica, chissà che nonsia tu la vincitrice!!! Vedremo, intanto bacionissimi.
    Marzia

    RispondiElimina